FAQ

Prezzi e preventivi

Il costo della piattaforma varia in base al numero di utenti votanti da gestire. Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno alla pagina prezzi: www.votafacile.it/prezzi

Vogliamo che la nostra piattaforma di voto online sia accessibile a tutti. Proprio per questo motivo ci impegniamo per mantenere il canone di attivazione annuale VotaFacile al miglior prezzo possibile.

Al momento i costi di personale, gestione e sviluppo della piattaforma non ci permettono di abbassare ulteriormente il prezzo rispetto al costo del pacchetto “Standard”, neanche per votazioni con meno di 1000 votanti
No, la durata dell’abbonamento VotaFacile è di 12 mesi a partire dalla data di attivazione dell’account Standard o Advanced.

L’opzioni di risposta a testo libero permette a tutti i votanti di inserire manualmente un testo a loro piacimento. La piattaforma riporterà quindi l’elenco dei risultati e lo spoglio dovrà essere svolto manualmente dall’amministratore della votazione.

Attivazione e pagamento

L’attivazione della piattaforma è garantita nell’arco delle 24 ore successive alla ricevuta di pagamento.

Nessun problema, puoi recuperare in qualsiasi momento le tue credenziali di accesso.

Per recuperare la password: Collegati alla pagina di login della piattaforma e clicca su “Password dimenticata?”. A questo punto inserisci lo username nel box, clicca su “Richiedi reset password” e poi su “Invia”.
Riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica la nuova password.

Per recuperare lo username: Collegati alla pagina di login della piattaforma e clicca su “Password dimenticata?” e poi su “Non ricordi lo username?”. Inserisci l’indirizzo email collegato al tuo
account VotaFacile e clicca su “Invia”. Riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica lo username.

Nessun problema. Per prima cosa controlla di aver inserito correttamente i dati. Se fai copia-incolla assicurati di non aver copiato anche qualche spazio bianco a fine o inizio password.

Nel caso in cui comunque non riuscissi ad accedere, clicca sul pulsante “Password dimenticata” sulla pagina di login e segui la procedura guidata.

L’acquisto tramite MEPA non consente di specificare l’indirizzo email su cui attivare la licenza, ma non ti preoccupare.

Dopo aver completato l’acquisto dovrai inviare una email a supporto@votafacile.it indicando la tua ragione sociale e l’email utilizzata durante la registrazione alla piattaforma in modalità demo.

Se ancora non ti sei iscritto alla demo, ma hai già acquistato la piattaforma non ci sono problemi. Registrati alla demo e inviaci l’email utilizzata a supporto@votafacile.it. Il tuo account verrà attivato e riceverai le tue credenziali di accesso a VotaFacile nell’arco di 48 ore. 

No, non è automatico. Per rinnovare l’abbonamento ti preghiamo di inviare una email a supporto@votafacile.it indicando il nome utente o l’email associata al tuo account.

Import utenti

È molto semplice, ti basterà scaricare il file .CSV che troverai nella sezione Utenti e Gruppi all’interno della piattaforma e inserire i dati dei tuoi utenti votanti: nome, email e gruppo. Una volta terminato potrai caricare il file direttamente dal tuo PC e il sistema gestirà l’import automaticamente.

Per creare il file in formato .CSV ti consigliamo di utilizzare il servizio Fogli di Google. Inserisci in 5 colonne i dati richiesti per l’import: nome, cognome, email, gruppo di appartenenza e numero di telefono. Poi clicca su File > Scarica > Valori separati da virgola (.csv, foglio corrente).

A questo punto potrai caricare il file in VotaFacile, che creerà i tuoi utenti votanti in automatico.

Alcune attenzioni: assicurati di aver compilato correttamente i campi obbligatori di nome, cognome ed email per il censimento dei votanti. Il numero di telefono è invece un campo opzionale.

Assolutamente sì. È possibile modificare e filtrare gli utenti in gruppi separati, per poi gestirli in modo autonomo.

Votazioni e risultati

La risposta è semplice: infinite. L’abbonamento annule ti garantisce l’accesso alla piattaforma senza nessun vincolo sul numero di votazioni create. 

Tranquillo, ci pensa VotaFacile. Quando invii ai tuoi utenti la comunicazione di apertura delle votazioni, il sistema genera in automatico le credenziali di accesso alla piattaforma per ogni singolo utente votante. Queste credenziali verranno inserite automaticamente nell’email di invito al voto senza che tu faccia niente.

Puoi comunicare le credenziali e il link di accesso ai tuoi votanti direttamente dalla piattaforma. Invia una comunicazione al pannello “UTENTI E GRUPPI”, clicca su “Invia comunicazione” e seleziona il gruppo di utenti a cui mandare le credenziali di accesso.

Per comunicare ai tuoi votanti le credenziali e il link di accesso alla piattaforma ti basterà inviare una comunicazione dal pannello “UTENTI E GRUPPI” e assicurarti di aver selezionato l’opzione “Sì” alla domanda “Inserire credenziali nel corpo dell’email?”. VotaFacile crea in automatico le credenziali di accesso per ogni utente e invia una email a tutti i votanti esplicitando: il link di collegamento alla piattaforma, username e password.
Puoi inviare la comunicazione con le credenziali di accesso in qualsiasi momento, anche prima dell’inizio della votazione. Semplicemente, quando accederanno alla piattaforma, gli utenti votanti non vedranno nessuna votazione in corso.

Per praticità consigliamo comunque di inviare le credenziali di accesso in concomitanza alla comunicazione di apertura delle votazioni.

Per garantire la privacy e la segretezza del voto di tutti gli utenti, potrai accedere alla reportistica solamente dopo la chiusura della votazione.

Per prima cosa dovrai modificare l’email sbagliata con l’email corretta.

Per farlo, vai al pannello “Gestione utenti” nella sezione “UTENTI E GRUPPI” della piattaforma.
Cerca l’utente (o gli utenti) con l’email da modificare. Clicca su “Modifica” e sostituisci l’email inserita con quella corretta, poi clicca su “Salva”.

Adesso che l’email è corretta, potrai inviare le credenziali di accesso all’utente. Per non inviare nuovamente a tutti gli altri utenti username e password, dovrai creare un nuovo gruppo con all’interno solo l’utente (o gli utenti) per i quali hai modificato l’indirizzo email.

A questo punto potrai inviare la comunicazione con le credenziali di accesso seguendo la solita procedura, avendo cura di associare alla comunicazione solo il nuovo gruppo di utenti appena creato. I tuoi utenti accederanno alla votazione in corso senza problemi.